[Recensione] Shampoo Alverde Nutri-Care Mandorle e Argan

sabato 1 giugno 2013 0 Comments A+ a-

Inauguro oggi la rubrica delle beauty review!
Per cominciare, ho scelto un brand non molto diffuso in Italia: la linea bio Alverde distribuita da DM principalmente in Germania ed altri Paesi Europei (tra cui, per citare i più vicini all'Italia, Slovenia e Croazia).

Ho avuto la possibilità di acquistare alcuni prodotti della linea Alverde facendo un piccolo ordine di gruppo con alcune amiche; nei prossimi post quindi vi parlerò anche degli altri prodotti acquistati.. ma ora passiamo allo shampoo Nutri-Care Mandorle e Argan.


Gli shampoo Alverde sono tutti privi di siliconi, petrolati e altri componenti che possono a lungo andare danneggiare non solo i nostri capelli, ma anche noi stessi e l'ambiente che ci circonda.
Purtroppo, prerogativa solita di molti prodotti cosmetici di fattura tedesca, è quella di avere una forte presenza di alcool tra gli ingredienti; questo, specialmente in un prodotto per capelli, può essere deleterio perché tende a seccare e/o rovinare i capelli stessi.
Questo shampoo Nutri-care Mandorle Argan invece, è formulato diversamente proprio perché pensato per capelli secchi o semplicemente lunghi e quindi con punte più sottili, rovinate, che necessitano di morbidezza, idratazione e cure di maggior riguardo.
Ecco infatti il suo INCI (ossia la sua composizione):

Aqua, Sodium Coco-Sulfate, Lauryl Glucoside, Sodium Lactate, Maris Sal, Betaine, Argania Spinosa Kernel Oil*, Prunus Amygdalus Dulcis Oil*, Sodium Cocoyl Glutamate, Disodium Cocoyl Glutamate, Xanthan Gum, Alcohol*, Hydrogenated Lecithin, Hydrolyzed Corn Protein, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Soy Protein, Caramel, Sodium Phytate, Leuconostoc/Radish Root Ferment Filtrate, Parfum**, Linalool**
* ingredienti provenienti da agricoltura biologia certificata
** da oli essenziali naturali

Come si nota l'alcool è ben in basso tra i componenti e quindi in quantità minima (circa l'1%).
La base lavante è composta principalmente da Sodium Coco-Suflate (tensioattivo di origine naturale presente in molti shampoo eco-bio come ad esempio Lavera, Sante o La Saponaria) ben bilanciato da altri tensioattivi più dolci e delicati.
Subito dopo nella formulazione sono presenti gli oli di argan e mandorle che rendono lo shampoo davvero molto 'nutriente', capace di donare ai capelli una maggiore morbidezza.
Tra gli altri attivi, varie proteine (che danno volume e protezione ai capelli più fini).

Ho usato questo shampoo già varie volte e mi ha davvero piacevolmente sopresa!
La sua funzione principale (ossia lavare cute e capelli) è assolta alla perfezione, anche dopo impacchi di oli (cosa che non sempre avviene con gli shampoo eco-bio più delicati).
L'usabilità è ottima, fa una bella schiuma morbida e non si crea quel tipico effetto della serie.. "ho un rovo di more in testa.. come caspita farò a pettinare i capelli??".
Anche la profumazione non è niente male.. ricorda le caramelle al latte.
La sua caratteristica che più mi ha colpito è quella di riuscire a rendere i miei capelli (lunghi quasi a metà schiena, lisci e alquanto sottili) molto più morbidi di quanto abbiano mai fatto altri shampoo, oltre che anche lucidissimi e voluminosi!!
Dopo lo shampoo mi basta applicare una nocina di balsamo solo sulle punte .. et voilà.. capelli perfetti e bellissimi! *___*

Considerando anche il prezzo (una confezione da 200ml costa circa 2 €) per me questo prodotto Alverde è super promosso e lo consiglio a chi cerca uno shampoo che lavi bene ma che allo stesso si dimostri 'gentile' verso i capelli più esigenti!
Perché.. per citare una nota pubblicità.. anche noi valiamo!

Saluti e alla prossima recensione!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...