SANA 2017 - Un weekend in fiera - Resoconto e novità!

Con l'arrivo di settembre, c'è sempre un fantastico evento fieristico a farci compagnia!
Mi riferisco al SANA - Salone Internazionale del Biologico e del Naturale.
Una grande e interessante vetrina dedicata all'alimentazione naturale e biologica ma anche al benessere e alla cosmesi, con ampi spazi per le aziende per esporre e far conoscere i propri prodotti, e varie possibilità per i consumatori finali di fare acquisti. Un punto di incontro importante anche per aziende e rivenditori, che hanno modo di conoscere in anteprima le novità da proporre sul mercato nei prossimi mesi.

Ho visitato la fiera venerdì (e poi un altro breve giretto sabato..) assieme ad altre due blogger che ho avuto modo di incontrare per la prima volta al SANA e con cui ho condiviso quindi l'esperienza di quest'anno. E' stato interessante (ed anche divertente!!) andare in giro per gli stand alla scoperta di novità e dei brand storici a cui siamo tutte un po' affezionate. Avere informazioni dettagliate sui nuovi prodotti direttamente dalle aziende, è sicuramente un valore aggiunto importante per poter poi scegliere con più oculatezza quale prodotto fa più al caso nostro. 

In questo post vi riporterò una carrellata di foto (chi mi segue su Instagram le ha già viste praticamente in diretta) con qualche info sulle novità e i prodotti che più mi hanno colpito girovagando tra gli stand.

Màdara
Non ha presentato grandi novità, a parte questo bel set di travel-size con tutto l'occorrente per proteggere la pelle dall'inquinamento della città. In aggiunta la ormai nota e consigliatissima linea SOS Hydra (siero, crema e maschera) per proteggere e lenire anche le pelli più stressate e disidratate.





Mossa Cosmetics
Ecco la nuova linea Skin Solutions per pelli problematiche o con acne, composta da uno scrub (con bacche nordiche e carbone attivo) ed un tonico schiarente anti-macchie.
In più c'è anche un nuovo kit con i prodotti della linea Vitamin Cocktail.



Purophi

La nuova maschera Inhibition Mask con un pool di principi attivi unici che simulano l'azione della tossina botulinica e inibiscono la contrazione muscolare.



Maternatura
Tre nuovi prodotti per la linea capelli: shampoo alla magnolia (profumatissimo), balsamo volumizzante e spray fissativo.
In più, anche una nuova linea uomo Top  Man con doccia-shampoo, balsamo, lozione dopobarba, crema viso e spazzola.



Purobio
Tante novità in casa Purobio!
Le nuove tinte labbra effetto matt, eyeliner, fondotinta compatti, matita occhi e ombretti.
Packaging dei rossetti rinnovato in occasione del progetto umanitario La Barca della Salute sviluppato assieme a forPlanet Onlus.
A breve anche le confezioni regalo in vista del Natale.







Naturaequa
Presentati il gel Doppio Acido Jaluronico, la maschera per capelli rigenerante al cocco, la maschera per capelli ristrutturante all'alga bruna e il guanto in luffa per viso e corpo.




Domus Olea Toscana
Presentata Undici, una intera nuova linea di prodotti per capelli. Il nome prende spunto dal numero di piante toscane presenti in ogni prodotto. La linea si compone di tanti prodotti da adattare alle proprie esigenze: trattamento pre-shampoo per cute problematica, shampoo micellare, shampoo crema, shampoo cowash, balsamo 3 in 1, maschera 3 in 1, nutri-siero per cute seborroica o normale-secca (anche in pratiche monodosi). Tanti prodotti per lo styling: balsamo spray, crema riparatrice, crema attiva-ricci, nutri-gel disciplinante, tonico spray volumizzante, crema olio capelli di seta e pasta modellante.







Biofficina Toscana
Dopo le novità di inizio estate, ecco tre nuovi prodotti per capelli.
Presentata la Linea Lisciante composta da shampoo, balsamo e lozione per capelli lucidi, morbidi, leggeri e setosi. Il balsamo è una via di mezzo tra lo storico balsamo concentrato e il volumizzante; adatto quindi a chi vuole coccolare i propri capelli senza appesantirli troppo.
Nei prossimi mesi arriveranno poi due prodotti corpo a base di olivello spinoso e con profumazione agrumata: uno scrub (che andrà a sostituire il 'vecchio' scrub corpo) e una crema corpo.
Inoltre, dalla collaborazione con Cose della Natura, in arrivo due cofanetti contenenti ognuno una spugna di mare e una travel-size di acqua micellare o bifasico.









Lamazuma
Per me un brand novità.
Producono detergenti solidi (shampoo e dentifricio) e vari accessori beauty ecologici.



Organic shop e Natura Siberica
Tra i tanti prodotti dei due brand mi hanno colpito gli scrub corpo e sopratutto la mousse corpo al cioccolato! Sembrava un budino pronto da mangiare! Un profumo delizioso! Peccato non ci fosse lo stand nel settore Shop.. l'avrei acquistata al volo..






La saponaria
Tante le iniziative in vista dei 10 anni di attività, e tante le novità.
Si comincia con Hennetica (presentata qualche giorno prima del SANA) la linea di tinte vegetali a base di hennè e altre piante.
La vera sopresa è la Linea Viso Costituzionale a base di acque costituzionali e riso venere, ricchi di principi attivi.
La linea è composta da latte struccante, mousse detergente, acque attive (melissa, melagrana, mirtillo), creme viso (no-age, nutriente, riequilibrante), sieri (no-age, uniformante, opacizzante, anti-imperfezioni, anti-pollution) e uno splendido idro-gel illuminante.






Officina Naturae
Tante le novità in casa Officina Naturae! 
Le creme mani della linea Innovattivi al Patchouli e Verbena,  il nuovo look (con un formato più pratico) della linea di detergenti Natù, il nuovo shampoo Natù per lavaggi frequenti e bimbi, il sale per lavastoviglie della linea Solara e la crema scarpe nutriente nata da una partnership con Ragioniamo con i piedi, produttore di calzature ecologiche.





Delidea
Tanti nuovi prodotti per capelli. Una linea purificante, una ristrutturante ed una protettiva del colore.



Victor Philippe
Ospite come sempre dello stand di Fior di Loto, Victor Philippe presenta la nuova linea Eliderma a base di bava di lumaca certificata biologica. La linea è composta da crema mani riparatrice, crema viso rivitalizzante, crema viso intensiva, maschera viso e collo rigenerante e siero rinnovatore (quest'ultimo con acido ialuronico e il 98% di bava di lumaca).






Bioearth
Brand che è ormai una certezza nell'ambito della cosmesi ecobiologica.
Presenta la nuova linea Aloe Base Kids con aloe e latte d'asina.
Nuovo packaging e qualche referenza in più (contorno occhi decongestionante, stick lenitivo, deodorante spray) per la linea Aloe Base Sensitive con aloe e zanthalene (sostanza molto lenitiva).
Nuovo formato per il gel d'aloe al 96%.. che sia tornata la precedente e ottima formulazione?









Greenatural
Presentati nuovi deodoranti spray e stick e la nuova linea di detergenti ACE (sì, profumano come il succo di frutta gusto ACE!!) composta da shampoo, bagnodoccia e detergente viso-mani.
 




Tiama - Biolù
Presentato il nuovo brand Tiama!
Tanti i nuovi prodotti:  creme viso, latte viso, shampoo, balsamo capelli, gel doccia, crema corpo, crema mani, sapone liquido, sapone intimo. La vera chicca è il balsamo corpo da usare sotto la doccia!




Apiarium
Concludo la carrellata con Apiarium, un brand profumatissimo.
Adorabili gli scrub con crema corpo abbinata; ottima la profumazione mandarino e basilico!
Buona parte dei prodotti sono adesso certificati come ecobiologici, e man mano lo saranno anche  gli altri.
L'ultima novità è la linea di prodotti per capelli, composta da vari shampoo (delicato, purificante, sublimatore ricci, rinforzante), balsamo concentrato districante, maschera intensiva rigenerante, siero ricci modellante, siero disciplinante anticrespo e olio protettivo. 




Direi che la carrellata SANA termina qui. A breve vi farò vedere anche tutti i prodotti e campioncini che ho portato a casa e che utilizzerò nei prossimi mesi. Si prospettano quindi tante review di nuovi prodotti!

Grazie per aver letto il post.. 

A presto!

Ciao
Angie ^_^


Biofficina Toscana - Rituale di Bellezza - mousse detergente, lozione illuminante e cremagel alla malva

Ferie finite, rientro in ufficio.. e quindi sono pronta per una nuova review.
Questa volta vi parlo dei nuovi prodotti viso che fanno parte del Rituale di Bellezza di Biofficina Toscana
D'estate utilizzo sempre pochissimi prodotti viso e corpo, ma una parvenza di routine quotidiana c'è sempre, pena ritrovarmi a settembre con una pelle disastrosa. 
I prodotti Biofficina Toscana che ho avuto modo di provare sono: la mousse detergente, la lozione illuminante e la cremagel alla malva



Mousse detergente alla malva
Si tratta di una soffice mousse detergente con tensioattivi delicati, mucillagini di malva bio toscana (emolliente e rinfrescante), estratti di passiflora, calendula ed elicriso.
Ha una profumazione floreale e dolce, con deliziose note talcate; una delicata nuvola di profumo che si sprigiona ad ogni utilizzo,  mai stucchevole. 
La mousse è molto delicata e adatta all'uso quotidiano. Lascia la pelle morbida e pulita senza aggredirla, evitando di seccarla troppo (niente effetto "pelle che tira" o arrossamenti vari).
Era da anni che non utilizzavo una mousse detergente (dai tempi in cui ne spignattavo una seguendo una ricetta di Lola, con fruttosio e tensioattivi) e si è trattato quindi di un piacevole ritorno all'origine.
In un primo momento ho pensato di adoperarla mattina e sera, per poterla valutare meglio. Utilizzando però il Clarisonic per la detersione serale, ho notato che questo tipo di consistenza spumosa non è adatta alla spazzola viso. Pur applicando più prodotto, con la spazzola si disperde e sembra di usarla come se ci fosse solo acqua. Quindi l'accoppiata mousse detergente + Clarisonic non è finita bene..
Qualcuno si chiedeva se può essere usata come struccante. Pur non truccandomi molto, ho fatto qualche prova di "struccaggio", ma secondo me non è adatta per questo tipo di operazione. Essendo piuttosto delicata, non riesce ad eliminare tutti i residui di makeup e quindi si rischia di non detergere al meglio il viso. In più brucia un po' se accidentalmente va a finire negli occhi (anche se io in questo faccio poco testo, dato che mi provoca bruciore il 90% dei prodotti che utilizzo).
Molto meglio seguire il doppio step (come suggerisce anche il rituale di bellezza di Biofficina) e struccarsi utilizzando qualcosa di più appropriato (nel mio caso acqua micellare).
Alla fine quindi preferisco utilizzarla solo come detergente del mattino, quando prediligo qualcosa di più delicato, che deterga la pelle eliminando i residui notturni senza aggredirla o seccarla troppo, per prepararla ai successivi step della routine quotidiana.

INCI: Aqua [Water], Glycerin, Cocamidopropyl betaine, Disodium cocoamphodiacetate, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Passiflora incarnata flower extract*, Calendula officinalis flower extract*, Chamomilla recutita (Matricaria) flower extract*, Helichrysum italicum flower extract*, Achillea millefolium flower/leaf/stem extract*, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Benzoic acid, Sodium hydroxide, Dehydroacetic acid, Alpha-isomethyl ionone, Tocopherol, Hexyl cinnamal.
*da agricoltura biologica

Prezzo: 11,90 €
Confezione: 150 ml
Certificazione: Bio Eco Cosmesi AIAB


Lozione viso Illuminante
Diamo uno sguardo alle sostanze funzionali: ricca di mucillaggini di malva bio toscana, acido ialuronico a peso molecolare differenziato, succo di aloe e "Hydropom" un bioliquefatto da bucce di pomodoro per un’azione idratante, lenitiva e restitutiva-protettiva. L’idrolato bio di fiori di arancio, "Luminescine" un bioliquefatto di verbasco e l’estratto bio di limone, completano la formula con una funzione rigenerante ed illuminante. 
In molte si son chieste cosa effettivamente sia questa lozione. Un tonico? Un siero?
In realtà, secondo me, è una P-ozione magica, un fluido attivatore che rivitalizza la pelle e la prepara al meglio per tutti i successivi step della propria beauty routine. C'è chi la utilizza come tonico, chi come un siero, chi abbinata ad un olio pregiato. Va bene un po' per tutto, l'importante è ascoltare la propria pelle e capire quale utilizzo fa al caso nostro.
Io mi sono attenuta al rituale di bellezza di Biofficina e la utilizzo quindi subito dopo la detersione, come se fosse un tonico.
L'applicazione è gradevole, dona al viso una sensazione di freschezza e vitalità. Con un utilizzo costante, aiuta a mantenere la pelle molto più luminosa e rivitalizzata.
Il suo profumo è .. un non profumo.. Non contiene profumazioni aggiunte, la fragranza è data dagli idrolati. Il risultato è quindi un odore piuttosto erboso, non saprei come altro definirlo... Non mi ha propriamente fatto impazzire (diciamo che preferisco le dolci note della mousse detergente..) ma è un bene che non ci siano profumazioni aggiunte, trattandosi di un prodotto per il viso che va applicato subito dopo la detersione, quando la pelle è più vulnerabile.

INCI: Aloe barbadensis leaf juice*, Citrus aurantium amara (Bitter orange) flower water*, Aqua [Water], Propanediol, Solanum lycopersicum (Tomato) fruit extract, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Urea, Hydrolyzed verbascum thapsus flower, Sodium hyaluronate, Citrus aurantium dulcis (Orange) flower extract*, Glycerin, Betaine, Xanthan gum, Benzyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Potassium sorbate, Lactic acid, Citric acid.
*da agricoltura biologica

Prezzo: 11,70 €
Confezione: 60 ml
Certificazione: Bio Eco Cosmesi AIAB


Cremagel viso alla malva
Ero un po' restia riguardo questo prodotto, poiché raramente riesco ad utilizzare creme viso durante l'estate, seppure in dosi minuscole. Mi fanno sudare il viso creando una reazione sgradevole con sensazione di pizzicore e rossore che risolvo soltanto lavando via tutto e spruzzando ripetutamente acqua termale per rinfrescarmi. Insomma, una catastrofe..
Un po' titubante ho cominciato quindi ad usarla, ma fortunatamente mi son dovuta ricredere.
La cremagel si è rivelata infatti perfettamente adatta anche al periodo estivo.
Il nome può trarre in inganno perché ci si aspetta appunto il classico gel solitamente trasparente o quasi ed anche un po' appiccicoso. In realtà la "cremagel" è per l'appunto una crema bianca dalla consistenza molto leggera e delicata; si applica con facilità e dona alla pelle la giusta dose di idratazione senza risultare opprimente o appiccicosa.
Vista l'ampia presenza di sostanze antiossidanti, lenitive e idratanti - acido ialuronico a peso molecolare differenziato, mucillagini bio di malva toscana, estratti bio lenitivi di foglie di olivo, semi di lino, altea, girasole e olio di ricino - ho utilizzato la cremagel non solo per la routine del mattino, ma anche come doposole. Una bella coccola rigenerante per la pelle stressata da sole, sale e vento!
La profumazione è molto delicata con note floreali e lievemente dolci che ricordano un po' quella della mousse detergente. Non è molto persistente, ma come sempre preferisco così; non gradisco molto i profumi in creme/sieri viso.
Ho ancora un bel po' di prodotto nella confezione, quindi continuerò ad utilizzarlo nei prossimi mesi per valutare se il livello di idratazione e protezione saranno sufficienti anche quando l'estate sarà (sigh) ormai finita. Per il momento è super promossa! Sicuramente un prodotto validissimo e apprezzatissimo anche durante i giorni più caldi!

INCI: aqua [Water], Dicaprylyl ether, Jojoba esters, Glyceryl stearate, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract*, Helianthus annuus (Sunflower) seed extract*, Olea europaea (Olive) leaf extract*, Althaea officinalis root extract*, Sodium hyaluronate, Copernicia cerifera cera [Copernicia cerifera (Carnauba) wax], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Ricinus communis (Castor) seed oil, Xanthan gum, Hydrogenated castor oil, Phenethyl alcohol, Propanediol, Sodium cetearyl sulfate, Sodium benzoate, Glycerin, Parfum [Fragrance], Undecyl alcohol, Lactic acid, Polyglycerin-3, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl salicylate, Benzyl alcohol, Limonene, Hydroxycitronellal, Alpha-isomethyl ionone, Linalool, Coumarin, Hexyl cinnamal.
*da agricoltura biologica 


Prezzo: 17,60 €
Confezione: 50 ml
Certificazione: Bio Eco Cosmesi AIAB


Alla prossima review, o sicuramente al prossimo post con tutte le anteprime e novità del SANA!


Ciao ciao
Angie ^_^



Biofficina Toscana - Balsamo senza risciaquo

Oggi di parlo di un prodotto che per me vince a mani basse il premio "Miglior Prodotto dell'anno"!

Si tratta del Balsamo senza risciacquo di Biofficina Toscana.





















Un balsamo senza risciacquo per capelli con estratti di frutta ricchi di zuccheri, alfa-idrossiacidi e vitamina C: kiwi toscano, albicocca, limone e ananas.

Una spremuta di frutta con fattori antiossidanti, idratanti e protettivi per il capello, potenziati dall’azione sinergica dei semi di lino e della cheratina vegetale che nutrono, rafforzano e condizionano. 


Dopo aver amato i precedenti balsami e la crema ristrutturante di Biofficina, posso dire con certezza che questo nuovo balsamo mi ha davvero stupito!
Temevo di trovare il solito prodotto da styling che va dosato con la precisione di uno speziale per evitare di ritrovarsi i capelli unti e appesantiti.. invece no, questo balsamo è assolutamente sublime!
Ci sono già altri balsami senza risciacquo in commercio, ma si tratta per lo più solo di creme disciplinanti, con resa non paragonabile a quella di un classico balsamo e che necessitano quindi l'uso di più prodotti per avere il risultato sperato.
Il nuovo balsamo senza risciacquo di Biofficina invece, è un balsamo al 100%, grazie ad un mix di molecole condizionanti (i quaternari di derivazione vegetale che si usano nei normali balsami) che permette di non ungere il capello ma condizionare come un classico balsamo.

Si presenta come una cremina leggera, quasi spumosa e con un dolce profumo fruttato.
La confezione è spray; si può spruzzare direttamente sui capelli o sulle mani (come preferisco fare io) per poi distribuirlo meglio sulle lunghezze. Può essere utilizzato sia su capelli lavati e umidi come un normale balsamo, che su capelli asciutti come styling ad esempio per ridurre l'effetto crespo e i disastri dell'umidità. Una volta spruzzato, si può subito proseguire con la propria routine, spazzolando, asciugando i capelli e tutto il resto, senza dover aspettare tempi di posa eterni. L'effetto è immediato.

I miei capelli sono lunghi circa fino a metà schiena, lisci, sottili e con le punte un po' secche. Necessitano quindi di un prodotto che risulti districante e ammorbidente senza però appesantire.
Per il primo utilizzo, temendo che potesse essere poco districante, ho applicato prima il solito balsamo e poi il balsamo senza risciacquo sui capelli già tamponati con l'asciugamano per poter valutare anche il grado di  eventuale "effetto unto" finale. Dopo l'asciugatura i capelli erano perfetti, morbidi, lucidi e leggeri.
Dal secondo utilizzo in poi, ho eliminato il passaggio del balsamo classico e mi sono limitata a lavare i capelli per poi applicare il balsamo senza risciacquo.
Risultato sempre o ancor più eccezionale: i capelli risultano districati benissimo e dopo l'asciugatura sono morbidi e leggeri! Anche le mie punte che di solito tendono ad essere un po' secche e "sparate" (cioè vanno un po' dove pare a loro..) e normalmente necessitano di più di accuratezza con spazzola, phon e styling, con questo balsamo invece appaiono subito più disciplinate e molto meno secche. Oltre che estremamente morbidi, i capelli risultano anche più lucidi, uno dei miei crucci a causa dell'acqua molto calcarea che invece solitamente tende a far apparire la mia chioma un po' opaca.

Era davvero da tempo e svariati prodotti che non ottenevo una tale resa sui miei capelli, soprattutto senza dover impazzire tra impacchi, tempi di posa e passaggi vari prima, durante e dopo lo shampoo.
Il balsamo senza risciacquo vince quindi anche in fatto di praticità, cosa non da poco soprattutto in questa stagione, quando si è sempre un po' di corsa o fuori casa (e quindi non c'è tanta voglia di portarsi dietro mille prodotti) o fa troppo caldo per star dietro ai propri capelli bisognosi di attenzione. 

Il balsamo senza risciacquo entra quindi a pieno titolo nella mia "routine capelliffera", spodestando qualsiasi altro prodotto! Ne ho già acquistata una seconda confezione per paura che possa terminare quando sono in ferie al mare!
Di seguito vi riporto la composizione del prodotto, certificato AIAB.

INCI
Aqua [Water], Glycerin, Cetyl alcohol, Stearyl alcohol, Dipalmitoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate, Behenamidopropyl dimethylamine, Actinidia deliciosa fruit extract*, Ananas sativus (Pineapple) fruit extract, Prunus armeniaca (Apricot) fruit extract*, Citrus limon (Lemon) peel extract*, Linum usitatissimum (Linseed) seed extract*, Soy amino acids, Wheat amino acids, Arginine HCl, Serine, Threonine, Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Lactic acid, Tocopherol, Benzoic acid, Dehydroacetic acid, Benzyl salicylate, Limonene, Alphaisomethyl ionone, Citronellol, Hexyl cinnamal, Linalool.
*da agricoltura biologica

Confezione: 100 ml
Prezzo: 10 €


Spero che la mia esperienza vi sia utile per scegliere i prodotti più adatti per voi..
Grazie per aver letto il post.

Alla prossima...
Ciao
Angie ^_^