Impacco per capelli alla lecitina di soia

venerdì 10 aprile 2015 0 Comments A+ a-

Ciao a tutti!
Oggi vi parlo di un impacco per capelli fai-da-te che ho riscoperto da qualche tempo.
Ovviamente non si tratta di una mia invenzione.. ma come per le ricette di cucina, ognuno ha la propria versione del piatto.. e quindi io vi propongo la mia versione dell'impacco!

L'ingrediente base è la lecitina di soia.

Potete facilmente reperirla nei supermercati  a buon prezzo (circa 4-5 € per un bel barattolone).
Conservatela in frigo ma sempre ben chiusa perché tende a patire l'umidità.
Solitamente si trova in vendita in formato granulare.
Per gli impacchi vi consiglio di macinarla (potete utilizzare un macina caffè) perché riducendola in polvere impiega meno tempo per sciogliersi (altrimenti lasciatela in granuli e armatevi di pazienza..).


Ma cos'è la lecitina? E perché utilizzarla?


Vi riporto parte della scheda tecnica presente su MyPersonaltrainer.it:
La lecitina è stata scoperta nel 1850 dal ricercatore francese Maurice Gobley, che per primo la isolò dal tuorlo d'uovo. Dal punto di vista chimico si tratta di un fosfolipide, cioè di una molecola costituita da una regione lipidica (non solubile in acqua) e da un residuo di acido ortofosforico con caratteristiche opposte (idrosolubile). Grazie a tale particolarità chimica, la lecitina è in grado di tenere insieme due sostanze, come i grassi e l'acqua, normalmente non mescolabili. Questa proprietà, detta emulsionante, viene sfruttata in diversi settori industriali, che vanno dall'impiego alimentare (per la produzione di creme, salse, gelati ecc.) a quello cosmetico e salutistico.

(cit: Mypersonaltrainer.it - Lecitina e lecitina di soia)

Quindi, per farla proprio breve, la lecitina è un ottimo ingrediente cosmetico (ma anche alimentare ovviamente) perché emolliente e condizionante, oltre che con funzione di emulsionante. Può essere utilizzata negli impacchi pre-shampoo perché è un ottimo ristrutturante per capelli secchi, sottili e sfibrati. Rende i capelli morbidi, setosi, lucidi e rivitalizzati.

Invece che la lecitina di soia si potrebbe utilizzare il tuorlo d'uovo, ma personalmente non gradisco molto.

Veniamo all'impacco..

-- Ingredienti --
1 bicchiere scarso di acqua calda (circa 80 ml)
2-3 cucchiaini di lecitina
2 cucchiaini di miele
2 cucchiaini di olio vegetale (quello che preferite)

** AVVERTENZE **
Non eccedete con la lecitina!! Se ne usate troppa, il risultato sarà un composto troppo colloso e rischiate di giocarvi il paradiso per togliere l'impacco dai capelli!! Se proprio volete aumentare le dosi.. fatelo con cautela.. e a vostro rischio e pericolo..


Aggiungete la lecitina all'acqua calda, mescolate un po' e lasciate che la lecitina si sciolga.
Se usate la lecitina in polvere impiegherà una mezz'ora circa. Con quella in granuli un po' di più (eventualmente potete mettere la lecitina in acqua la sera prima o al mattino per per il pomeriggio..).
Quando la lecitina sarà sciolta, aggiungete miele ed olio (volendo potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale per profumare) e mescolate per bene. Appunto perché la lecitina ha anche funzione di emulsionante, mescolando mescolando .. otterrete una sorta di cremina gellosa. Et voilà, l'impacco è pronto!
A questo punto potete applicarlo sui capelli (va bene anche asciutti, sempre perché andiamo ad usare un composto che già contiene acqua). Coprite tutto con la classica cuffietta da doccia, o della pellicola trasparente, o con un asciugamano se volete la testa al calduccio.
Tenete in posa per mezz'ora o un'ora e poi procedete con il normale lavaggio.

Alla fine vedrete il risultato: capelli morbidi, disciplinati e lucidi!! *__*

Potete fare questo impacco anche prima di ogni shampoo, i capelli ringrazieranno!!

Grazie per aver letto il post!
Alla prossima!!

Angie ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...