[review] Antos Cosmesi - crema viso dermopurificante

lunedì 2 giugno 2014 0 Comments A+ a-

Oggi vi parlo della crema viso che mi sta facendo compagnia da circa sei mesi: la crema dermopurificante di Antos Cosmesi.
Antos Cosmesi è un brand tutto italiano (per la precisione di Ozzano Monferrato, Alessandria) che produce da 30 anni cosmetici naturali, semplici ma efficaci; il packaging è volutamente essenziale, per poter mantenere i prezzi più bassi ma la qualità più alta.

Ho cominciato ad usare la crema dermopurificante appena dopo le festività natalizie, quindi direi che è giunto il momento di scrivere la mia review!


La crema ha una consistenza leggera e assolutamente non unta. 
Va ben dosata, ne basta poca per tutto il viso (infatti da gennaio sto ancora usando la stessa confezione e ne ho almeno per un altro mese..). Per applicarla, uso il classico metodo dei "4 zic": uno sulla fronte, uno su ogni guancia e uno sul mento. Per "zic" (notare il tecnicismo..) intendo una quantità piccolissima di crema, da massaggiare poi fino al completo assorbimento.
Per la mia pelle mista (classica zona T con lucidità e qualche sporadica imperfezione; il resto del viso con pelle normale e sensibile) questa crema si è rivelata perfetta: giusto grado di idratazione (probabilmente, come ovvio, non è adatta per una pelle secca); nessun senso di 'oppressione', pizzicore i o rossori; ottima azione sebo-riequilibrantecon l'uso costante ha man mano diminuito la lucidità tipica della fronte e limitato le imperfezioni.
Gli estratti di rosmarino e salvia (oltre ad essere ovviamente utili per purificare la pelle) le conferiscono un ottimo profumo balsamico che ho adorato sin dalla prima applicazione! Davvero un profumo stupendo *_*

Ecco l'INCI della crema:

aqua, cetearyl olivate-sorbitan olivate*, glyceryl stearate*, prunus amygdalus dulcis oil*, glycerin, propolis extract*, salvia off. extract, rosmarinus off. extract**, caprylic-capric triglyceride*, cetearyl alcohol*, biosaccharide gum-1, stearic acid*, glyceryl caprilate*, tocopherol*, anisic acid, limonene, linalool.
*materie prime certificate o approvate da Ecocert
** erbe officinali da coltivazioni bio

Come potete notare è presente l'olio di mandorle.
Dato che spesso quest'olio viene demonizzato come la causa principale di tutti i punti neri e brufoli del mondo, aggiungo qualche precisazione..
L'olio di mandorle può rivelarsi potenzialmente comedogenico come qualsiasi altro olio vegetale simile! C'è chi lo utilizza senza problemi.. e chi invece vede comparire un nuovo comedone alla prima goccia d'olio! Ma questo può capitare con qualsiasi olio: io ad esempio devo star lontana anni luce dall'olio di rosa mosqueta, mentre c'è chi lo usa tranquillamente su tutto il viso.. 
Inoltre, è ben diverso utilizzare un olio puro e tal quale, rispetto all'utilizzare una crema che contiene uno specifico ingrediente potenzialmente comedogenico, ma sicuramente in quantità molto più basse (sempre nel mio caso infatti, utilizzo senza problemi creme che contengono l'olio di rosa mosqueta..).
Come sempre accade, ogni pelle ha la sua storia e le sue necessità.. quindi non si può bocciare a priori un cosmetico solo perché contiene un determinato ingrediente.. l'unica è provarlo e capire se fa al caso nostro o meno.. 

A riguardo, vi riporto il link ad un articolo del blog No-Nonsense Cosmethic "La Vergognosa Bufala degli ingredienti comedogenci". Vi consiglio anche di aggiungere il blog tra i preferiti: è un'ottima fonte di informazioni, con tantissimi articoli interessanti.

Ma torniamo alla crema dermopurificante...
La confezione è da 50 ml ed il prezzo intorno ai 7 €. Come sempre i prodotti Antos Cosmesi hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Volendo trovare un difetto, direi che l'unica nota stonata per i miei gusti è la confezione. Il classico barattolo da crema, prevede che la stessa venga prelevata direttamente con le dita, aumentando il rischio di contaminare il rimanente prodotto. In più, l'ampia apertura del barattolo, espone il prodotto a polvere et simili ogni qual volta lo stesso viene aperto. Avrei preferito un dispenser dosatore, sicuramente più igienico ed utile anche per limitare gli sprechi. 

A parte questo dettaglio, il mio giudizio è assolutamente positivo riguardo questa crema e continuerò ad usarla finché non arriverà il gran caldo!
In abbinamento, sto utilizzando il tonico astringente (ottimo anche lui!), il contorno occhi (idratante e rinfrescante) e il siero viso esfoliante (messo da parte con l'arrivo della bella stagione).
Vi consiglio di provare questi o altri prodotti di Antos Cosmesi, sempre tutti di ottima qualità e con prezzi mai troppo alti!

Potete acquistare i prodotti direttamente dal sito Antos oppure da uno dei loro rivenditori (sul sito ne trovate l'elenco e QUI il link).


Alla prossima review!
Grazie per aver letto il mio post!

^_^




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...