[Review] Primer viso "Base Lissante velours Matifiante" Couleur Caramel

domenica 6 ottobre 2013 4 Comments A+ a-

Ciao a tutti!

Qualche giorno fa ho fatto un giretto da Thymiama, una BioProfumeria di Bologna (e se siete in zona vi consiglio di farci una capatina!!) dove potete trovare articoli di brand come Fitocose, Naturado, Neve Cosmetics, Sante, La Saponaria, Biofficina Toscana, Bema..  e taaaaanti altri!!
Tra le altre cose, ho preso il prodottino di cui vado a parlare in questo post: 
il Primer viso "Base Lissante velours Matifiante" di Couleur Caramel! *_*

Si si.. avete letto bene!! Un PRIMER VISO bio!! Con INCI verde .. senza siliconi!! 
Insomma.. un sogno che si avvera!! 


Ecco l'INCI:

silica, coco caprylate/caprate, dicaprylyl ether, trihydroxystearin, mica, sesamum indicum (sesame) seed oil, simmondsia chinensis (jojoba) seed oil, camelina sativa seed oil, ricinus communis (castor) oil, cera alba (beeswax), oenothera biennis (evening primerose) oil, tocopherol, parfume

Come riportato sulla confezione, il 100% dei componenti è di origine naturale; l'11,75% proviene da agricoltura biologica. Il prodotto è certificato ECOCERT e non testato sugli animali.

Ma veniamo alla mia recensione d'uso..

Il primer è trasparente, si adatta quindi senza problemi a qualsiasi tipo di carnagione.
La consistenza è quasi quella di un gel, ma per nulla appiccicoso o tantomeno oleoso.
Appena spalmato (ne basta poco per tutto il viso) si assorbe immediatamente, senza lasciare alcun effetto unto. La pelle al tatto appare liscia e levigata, oserei dire con effetto "simil-siliconico".
L'incarnato è quindi anche più uniforme e pronto per il makeup.
Con la successiva applicazione del fondotinta quindi diminuisce l'antipatico effetto lucido perché il primer dona al viso un effetto matt che dura a lungo. E nel caso in cui durante la giornata voleste comunque ritoccare un po' il trucco, si può applicare il prodotto sulla zona da correggere anche col makeup già presente.

Ottimo anche come base per l'applicazione di ombretti (minerali of course..), specialmente se avete la palpebra un po' oleosa che crea il classico problema "il colore va dove gli pare e ho mille brutte righe colorate sulla palpebra"!! 


Ecco qualche foto dell'applicazione del primer con in più il fondotinta in polvere libera di NeveCosmetics:


Come si può vedere, l'effetto lucido non c'è (neanche sulla famosa e odiata zona T) e l'applicazione risulta più uniforme, senza strani effetti "polvere" o "maschera".. a volte un po' tipici del fondo in polvere..

Sicuramente quindi un prodotto super consigliato, specialmente per chi cerca un makeup impeccabile per tutto il giorno.. ed invece è costretto a lottare con lucidità e scarsa durata del colore degli ombretti!

Come sempre, spero che la mia recensione vi sia piaciuta e vi sia utile per i prossimi acquisti di makeup bio!!

Ciao e alla prossima!! ^__^

4 commenti

Write commenti
Marzia F.
AUTHOR
7 ottobre 2013 11:16 delete

uh, che bello, adesso lo metto subito nella mia wishlist!

Reply
avatar
16 ottobre 2013 14:06 delete

ciao cara, ho citato la tua review nel mio ultimo post, spero non ti dispiaccia :D

Reply
avatar
Angie
AUTHOR
16 ottobre 2013 14:30 delete

ciao!
grazie a te per la citazione ^_^

Reply
avatar
Rosa Fanale
AUTHOR
18 ottobre 2013 11:50 delete

Ho provato questa base quando ho partecipato alla giornata di trucco Couleur Caramel a Roma (ho fatto il resoconto sul mio blog) e ne sono rimasta affascinata! E' semplicemente meravigliosa: avevo la pelle liscissima dopo l'applicazione e tutto senza siliconi! Un sogno!

Reply
avatar

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...